Geriatriiko - Case di Riposo - Servizi Sanitari - Mobilità - Blog Anziani

Home Blog Forum Accedi

Portare in vacanza gli anziani: scegliere il villaggio più adatto

Scritto da
Lunedì, 14 Dicembre 2020 - 

Le vacanze sono il periodo di relax più atteso dell'anno, dove il lavoro e i problemi della vita quotidiana vengono lasciati alle spalle. Vacanze in famiglia, di coppia, con amici e con gli anziani! Chi l'ha detto che in vecchiaia non ci si può permettere una fuga estiva dedicata al solo relax e divertimento?

 

Secondo recenti studi, infatti, sono sempre più numerose le famiglie che vanno in vacanza con i propri cari anziani, passando vacanze in completo relax per godersi insieme momenti indimenticabili. Sempre a seconda di quanto riportano gli studi effettuati da alcuni esperti di sociologia, andando avanti negli anni le persone anziane risulteranno sempre più resistenti e vitali, eliminando una volta per tutte lo stereotipo dell'anziano triste e poco attivo che ancora oggi prevale tra la gente.

Per questi motivi, sia le persone autosufficienti che non possono permettersi di passare vacanze meravigliose senza troppe difficoltà, basta scegliere la struttura più adatta alle esigenze della persona anziana.

Ci sono diverse possibilità per le persone anziane che desiderano viaggiare, tra cui i viaggi organizzati dalle agenzie, nel quale abbiamo già parlato approfonditamente nell'articolo: Le gite di gruppo durante la terza età: solo vantaggi.

Qualora non si desiderasse partecipare a viaggi organizzati, si può sempre optare per una vacanza rilassante con i propri familiari, basta seguire dei piccoli accorgimenti che spiegherò nel dettaglio qui di seguito.

Anziani e famiglia in vacanza: solo vantaggi per un'esperienza unica

Viaggiare con i propri genitori o nonni presenta numerosi vantaggi, primi tra tutti la condivisione di esperienze divertenti e uniche vissute in vacanza. Visitare posti nuovi, assaggiare cibi tipici del luogo e fare attività ricreative in compagnia permettono di vivere momenti indimenticabili che restano per sempre impressi nella mente, rafforzando il legame che unisce i familiari all'anziano e viceversa. Inoltre, è un'ottima opportunità per passare del buon tempo insieme, recuperando i giorni persi a causa degli innumerevoli impegni lavorativi che occupano a pieno le giornate di tutti i giorni.

Come scegliere la struttura perfetta per una vacanza indimenticabile

Per poter beneficiare dei numerosi vantaggi apportati dall'affrontare una vacanza estiva in compagnia dei nonni o genitori, però, è di fondamentale importanza scegliere la struttura più adatta in base alle esigenze della persona anziana. Qualsiasi sia la meta scelta per la vacanza, il villaggio o l'hotel scelto per il soggiorno devono presentare alcune caratteristiche che consentono di offrire all'anziano tutte le comodità necessarie per una vacanza perfetta con a propria disposizione tutti i comfort necessari. Bisogna prestare attenzione a:

  • Aree facilmente raggiungibili
    • Una buona struttura presenterà un buon sistema di comunicazione tra le diverse aree, consentendo un facile e rapido spostamento a chiunque. Inoltre, dovrà presentare (in caso di dislivelli e/o spazi pericolosi) supporti quali rampe, montascale, ascensori e barriere sulla quale appoggiarsi.
  • Attrezzatura bagni
    • Per consentire una maggiore sicurezza, i bagni degli spazi comuni e delle camere private dovranno presentare tappeti antiscivolo, maniglie sulla quale aggrapparsi e docce (o vasche da bagno) facilmente accessibili.
  • Servizi per la persona
    • La presenza di servizi dedicati alla persona differenzia una buona struttura dalle altre. Sono da privilegiare villaggi e hotel che offrono il servizio in camera e trasporto all'interno della struttura per i più anziani.
  • Pasti salutari e piani nutrizionali
    • Vero che si è in vacanza e bisogna rilassarsi, ma l'alimentazione è molto importante per chiunque, soprattutto per le persone over 60 (i benefici di una buona dieta sono riportati nell'articolo: L’alimentazione ideale dopo i 60 anni: il parere della nutrizionista). Scegliere una struttura con un menù versatile a qualsiasi esigenza e con ingredienti freschi è la scelta ottimale.
  • Attività dedicate agli anziani
    • Sono ormai molte le strutture che offrono servizi dedicati esclusivamente alle persone della terza età, quali massaggi terapeutici, servizi infermieristici, attività ricreative e gite fuori porta.

Qualora si dovesse portare in vacanza con sé una persona anziana non autosufficiente bisognerà prestare attenzione a ulteriori accorgimenti, quali:

  • Personale qualificato
    • All'interno della struttura deve essere presente personale qualificato in grado di assistere l'anziano al meglio in casi di urgenza.
  • Ampi spazi
    • Le camere private, i bagni e le aree comuni devono essere spaziose e consentire massima agevolezza nei movimenti alla persona anziana in sedia a rotelle. La presenza di giardini e gazebi per soggiornare comodamente.
  • Accessibilità
    • Qualsiasi ambiente deve essere raggiunta con facilità dalle persone di terza età con difficoltà motorie, presentando ascensori larghi, pedane per eventuali dislivelli e montascale.

Prestando attenzione a questi piccoli accorgimenti si potrà godere di una vacanza fantastica in completo relax, vivendo momenti speciali di spensieratezza insieme.

Vacanza estiva per la terza età: quale meta scegliere e quando andare

Scegliere la meta e il periodo migliore per vivere la propria vacanza in completo relax sono fattori importanti che influiscono sulla qualità del soggiorno. Sicuramente, le esigenze di una persona anziana sono diverse da quelle di una più giovane, per questo motivo se si desidera effettuare una vacanza in compagnia bisogna scegliere attentamente il luogo e il periodo adatto per la vacanza.

Se si desidera soggiornare in una località balneare il periodo migliore è sicuramente quello che va dal mese di aprile fino a maggio, al contrario per le vacanze in montagna, dove il periodo maggiormente indicato è quello da giugno-settembre.

Per poter soddisfare le esigenze di chiunque, si consiglia di scegliere una meta vicino a città d'arte conosciute e con paesaggi naturali graditi da tutti, permettendo di fare gite fuori porta che potrebbero essere di maggiore gradimento per la persona anziana. 

Su questo sito troverai una sezione interamente dedicata alle residenze alberghiere assistenziali e alle residenze vacanze. Puoi cercare la tua meta navigando nella mappa o scegliendo la regione nella quale risiedere. Le strutture recensite sono tutte strutture che hanno sviluppato dei servizi per anziani.

Non ci resta che augurarvi: buone vacanze in famiglia!