Geriatriiko - Case di Riposo - Servizi Sanitari - Mobilità - Blog Anziani

Home Blog Forum Accedi

Ginnastica dolce per anziani: sport durante la terza età

Scritto da
Ginnastica dolce nella terza età Ginnastica dolce nella terza età
Sabato, 05 Dicembre 2020 - 

Tutti quanti continuano a sentirsi dire che l'attività fisica e la ginnastica dolce per anziani sono importanti per mantenere il corpo in salute e in forma. Come nelle altre fasi della vita, anche in vecchiaia fare movimento apporta al corpo innumerevoli benefici fisici e mentali, permettendo di stare in ottima salute.

Ovviamente, in vecchiaia la mobilità e le articolazioni non sono più come quelle di un giovane ventenne (ci mancherebbe altro) ma è proprio per questo che esiste un particolare tipo di ginnastica realizzato appositamente per tutte le persone anziane che vogliono mantenersi in forma e salute: la ginnastica dolce, un insieme di esercizi e movimenti delicati per i muscoli e le articolazioni dei più anziani. Abbiamo già parlato dell'importanza dell'esercizio fisico per le persone anziane, è possibile trovare un ulteriore approfondimento nell'articolo: L'importanza della ginnastica e del movimento durante la terza età

Fare esercizio fisico non è facile per nessuno, nemmeno per i più giovani. Per un anziano, che inizia a sentire più stanchezza e pigrizia, risulta essere ancora più difficile e poco stimolante. A tal proposito, per incentivare gli anziani a tenersi in forma, molte case di riposo e palestre hanno realizzato dei corsi appositi per i più anziani. Allenarsi in compagnia di persone della stessa età invoglia chiunque, quindi perché non provarci?

Ginnastica dolce per anziani? Tantissimi vantaggi...

Non solo mantiene alta la motivazione e dona l'energia giusta per affrontare le giornate, la ginnastica dolce offre molteplici benefici al corpo e alla mente di chi la pratica. I benefici apportati da questo particolare tipo di ginnastica sono molteplici e sono elencati qui di seguito:

  • Benefici della ginnastica dolce per il corpo
    • Migliora le articolazioni
    • Sviluppa la funzione degli organi
    • Migliora la postura
    • Regolarizza la pressione arteriosa
  • Benefici della ginnastica dolce per la mente
    • Dona maggiore motivazione
    • Più energia
    • Migliora l'umore
    • Aumenta la qualità del sonno

Insomma, sono davvero numerosi i benefici di questo tipo di ginnastica per le persone più anziane.

La ginnastica dolce è un valido aiuto per prevenire e migliorare i segni del tempo sul corpo. Grazie ai movimenti lenti e facili consente di estendere e di rafforzare le singole fasce muscolari al meglio, ritrovando la tonicità perduta prevenendo l'ipotrofia muscolare. La maggior parte degli esercizi si concentra sul rafforzamento articolare, migliorando la postura e, di conseguenza, di ridurre e prevenire la presenza di problematiche legate alla vecchiaia, quali artrosi, osteoporosi ecc.

Per quanto riguarda il lato psicologico dell'anziano, invece, fare movimento dona maggiori energie e migliora l'umore e la qualità di vita della persona. Non solo si sentirà meglio fisicamente, ma anche mentalmente ritroverà la motivazione e le energie necessarie per affrontare nel miglior dei modi le giornate quotidiane, vivendole a pieno.

Se non si desidera iscriversi a un corso di ginnastica dolce apposito, si può sempre praticare qualche esercizio semplice mirato a migliorare la postura e la mobilità.

Attrezzi necessari per una buona ginnastica dolce in casa

Praticare questo tipo di ginnastica è assolutamente semplice e poco invasivo, in quanto basterà munirsi di vestiti comodi, una sedia e (facoltativo) una semplice pallina da tennis.

Sul web si trovano diversi video che spiegano e mostrano alcuni esercizi ideati appositamente per gli over 60, guidando le persone anziane in una vera e propria routine di workout per mantenere a ottimi livelli la salute fisica e mentale.

Qui di seguito vi lascio alcuni dei video presenti in rete da scegliere per seguire a casa il proprio allenamento quotidiano:

Seguendo con attenzione e costanza i seguenti video sarà possibile ritornare nel pieno della propria forma e trovare le energie e la motivazione di un tempo.

Gli errori da non commettere

Per poter trarre i migliori benefici dalla ginnastica dolce non bisogna assolutamente esagerare con gli allenamenti. Uno sforzo eccessivo, soprattutto in età avanzata, potrebbe portare a gravare ulteriormente sulle articolazioni.

Da evitare assolutamente la perdita di controllo durante i movimenti lenti e delicati dell'allenamento. È fondamentale effettuare movimenti controllati e lenti per evitare danni permanenti alle articolazioni.

Proprio per questi motivi, il consiglio è quello di recarsi presso strutture e palestre che effettuano corsi appositi per le persone anziane. Iscrivendosi a un corso di gruppo seguito da uno o più professionisti, non solo si verrà stimolati di più a seguire gli allenamenti mantenendo una certa costanza, ma si verrà seguiti da persone qualificate che impediranno movimenti dannosi per il corpo.

Mantenersi in forma per un benessere a 360 gradi

Mantenersi in forma, quindi, non è un consiglio dato solo ai più giovani che desiderano mantenere il corpo in linea e al meglio, ma diventa un consiglio e un'esigenza per le persone più anziane.

Tenersi in movimento, anche a quanto riporta l'Istituto Superiore di Sanità, è il metodo migliore per migliorare le condizioni fisiche e mentali dei più anziani, rafforzando il proprio corpo prevenendo alcuni segni del tempo.

Per poter trarre i maggiori benefici e risultati dagli allenamenti di ginnastica dolce è necessario abbinare una dieta sana ed equilibrata. Per maggiori informazioni si può leggere l'articolo l’alimentazione ideale dopo i 60 anni: il parere della nutrizionista presente sul nostro blog di Geriatriko.

Ginnastica dolce per anziani